TASCHEN

TASCHEN

Filtri

    Arte, Antropologia e Afrodisiaci: questi sono i temi di cui si occupa Taschen, stando alla descrizione sul profilo Instagram della casa editrice.
    Fondata nel 1980 da Benedikt Taschen a Colonia, in Germania, pubblica per lo più libri di grande formato, i cosiddetti “coffee table books“,
    cioè quei volumi pensati più per essere mostrati e sfogliati in un salotto o in una sala d’attesa che per essere letti.
    Molti libri pubblicati da Taschen sono monografie dedicate ad artisti, altri sono biografie di personaggi famosi; 
    altri ancora raccontano la cultura pop: i tatuaggi, il surf o i fumetti dei supereroi.
    Taschen pubblica in 32 lingue diverse.